29.062016
0
0

Una nuova speranza per le persone invalide: le recenti misure economiche varate dallo Stato

Articolo scritto da in Diritto civile, News

1.Introduzione. Con la recente legge n. 112 del 2016, entrata in vigore lo scorso 25 giugno 2016, lo Stato ha adottato una serie di misure a protezione delle persone con disabilità grave, non determinata dal naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità, come ha modo di specificare la disposizione introduttiva di cui all’art. 1….

29.062016
0
0

Lezioni di diritto ambientale

Sono on-line le slides della lezione di diritto ambientale dell’Avv. Lorenzo De Gregoriis presso la Scuola Forense dell’Ordine degli Avvocati di Chieti. Nelle lezioni sono affrontati i seguenti temi: Origine comunitaria del diritto ambientale e analisi dei principi Codice dell’ambiente Risarcimento del danno ambientale Analisi della procedura di valutazione di impatto ambientale (VIA) Analisi della…

28.062016
0
0

Il risarcimento del danno ambientale: i punti deboli della normativa.

Articolo della Dott.ssa Silvia Di Pietro Una recentissima sentenza della Corte Costituzionale (la sentenza n. 126 del 2016) ha riacceso un dibattito mai del tutto sopito sul Codice dell’ambiente. Nello specifico, la Corte è stata chiamata ad esprimersi in merito alla legittimità costituzionale dell’art. 311, comma 1, del D. Lgs. 3 aprile 2006, n. 152…

06.062016
0
0

Conferenza di servizi: come cambia l’istituto con la Riforma Madia e le indicazioni del Consiglio di Stato.

Della Dott.ssa Silvia Di Pietro – Università degli Studi di Teramo Già prima dell’entrata in vigore della legge sul procedimento amministrativo, il ricorso allo strumento della conferenza di servizi si era affermato nella prassi amministrativa, nel tentativo di garantire un’efficienza maggiore al sistema di ponderazione degli interessi coinvolti in procedimenti particolarmente complessi. Il legislatore è…

26.052016
0
0

Il Meeting Progetto Speedy presso la regione Abruzzo: un’occasione per ripensare la valutazione ambientale strategica

L’Avv. Lorenzo De Gregoriis, in qualità di rappresentante dell’Università degli Studi di Teramo, ha partecipato lo scorso 24 maggio alla riunione del Progetto Speedy, presso la sede della Giunta della Regione Abruzzo, alla presenza del Sottosegretario con delega all’ambiente Mario Mazzocca, del Dott. Giovanni Savini, Direttore del Dipartimento Affari della Presidenza e Rapporti con l’Europa,…

02.052016
0
0

Convegno su “Tipicità ed atipicità delle tutele nel processo amministrativo”

Articolo scritto da in News

Venerdi 6 maggio 2016, alle ore 15, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Teramo si terrà un interessante Convegno sul tema delle azioni nel processo amministrativo. Di seguito le relazioni che verranno discusse al Convegno. “La tutela atipica nel processo amministrativo tra principio di effettività ed eterogenesi dei fini” Alberto Zito Università degli Studi…

25.042016
0
0

I pareri del Consiglio di Stato sulla Riforma Madia

Sono pubblicati e scaricabili dal sito istituzionale della Giustizia amministrativa i pareri resi dal Consiglio di Stato sugli schemi di decreto attuativi della l. 7 agosto 2015, n. 124 (legge Madia). La legge di riforma della pubblica amministrazione italiana contiene quattordici deleghe legislative sui temi centrali dell’amministrazione, quali la dirigenza pubblica, la riorganizzazione della amministrazione centrale e periferica,…

20.042016
0
1

I buoni postali fruttiferi e la variazione unilaterale dei tassi di interesse: possibili i rimborsi

Articolo scritto da in Diritto civile, News

Sintesi: si può agire in giudizio contro le Poste Italiane per ottenere il rimborso dei maggiori tassi di interesse ma la valutazione va fatta caso per caso, a seconda che la modifica dei saggi sia stata disposta da un Decreto ministeriale anteriore o successivo alla sottoscrizione del buono postale, ed a seconda dell’intervenuta comunicazione o…

14.022016
0
4

Procedimenti di autorizzazione alla installazione di impianti radioelettrici e rispetto delle norme sulle distanze previste per le costruzioni

Articolo scritto da in Diritto dell'ambiente, News

Con una recentissima pronuncia il TAR Campania, Napoli, Sez. VII n. 1146 del 3 marzo 2016 si è pronunciato sulla delicata materia della installazione degli impianti di comunicazione radiotelevisiva e della compatibilità dell’opera con i regolamenti comunali, con particolare riferimento alle distanze da rispettare per la costruzione delle opere. Il fulcro centrale della motivazione del…